MASTER CLASS DI TROMBA

Master class di tromba per trombettisti classici e jazz di tutti i livelli


TECNICA TROMBETTISTICA GENERALE
-ARIA: corretta respirazione, compressione e velocità dell‘aria, colonna d‘aria, gola aperta,, uso e supporto del corpo.
-SUONO: centratura e sviluppo del suono, applicazione del canto lirico, vibrazione delle labbra.
-MUSCOLATURA: sviluppo e corretto uso elastico della muscolatura labiale e facciale, uso del corpo per supportare meglio l‘uso dell‘aria, uso adeguato degli angoli della bocca, rilassamento.
-LINGUA: corretta posizione della lingua, staccato.


IMPOSTAZIONE
-Analisi dei diversi tipi di impostazioni.
-Come risolvere i problemi d‘impostazione.
-L‘impostazione e l‘approccio alla tromba di Armando Ghitalla, l‘impostazione Stevens-Costello, l‘impostazione a M, come formare un muro elastico sul bianco delle labbra.
-Il concetto dei 3 punti nel bocchino e nell‘impostazione.


STUDIO
-Metodi.
-Riscaldamento.
-Mantenimento e studio giornaliero.


REGISTRA SOVRACUTO
-Come sviluppare il registro sovracuto della tromba.
-Approccio alle diverse tecniche e impostazioni.

EQUIPAGGIAMENTO
- Trombe.
- Bocchini.
- Sordine.
- Accessori.


MUSICA CLASSICA
-Analisi e consigli su come affrontare e risolvere problemi di tecnica sui Passi d‘Orchestra e sul reperorio concertistico classico e moderno.
-Come affrontare e preparare audizioni, concorsi, concerti.


INTERPRETAZIONE DELLA PRIMA TROMBA (LEAD TRUMPET) NEL JAZZ, MUSICA LEGGERA, FUNK, MUSICA LATINA.
-Analisi e interpretazione dei differenti stili: jazz big band, musica leggera, funky, musica latina.
-Interpretazione e linguaggio jazzistico nei diversi periodi della storia delle big bands.
-Pratica di sezione.


APPROCCIO DI BASE ALL‘IMPROVVISAZIONE JAZZ
-Sistema tonale e modale.
-Formazione degli accordi.
-Armonizzazione delle scale.
-Modi e Scale che si formano dalla Scala Maggiore, dalla Scala Minore Melodica Ascendente e dalla Scala Minore Armonica.
-Approfondimento sulla Scala Esatonale, Aumentata, Diminuita, Semidiminuita, Semitono-Tono, Be Bop, Scala Blues, Scala Superlocria.
-Cadenza Perfetta II-V-I in tutte le tonalità maggiori e minori.
-Circolo delle Quinte.
-Sostituzione di Tritono.
-Tonicizzazione su un giro armonico.
-Studio e sviluppo della Pentatonica Maggiore e Minore, modi che ne derivano e Patterns.
-Blues Maggiore e Minore, approfondimento sul blues di C. Parker e J. Coltrane.
-Rhythm Changes (Anatole).
-Studio e sviluppo della Tecnica per Quarte, Patterns.
-Ritmo e costruzione degli assoli.
-Linguaggio: studio su trascrizioni di celebri assoli Jazz e duetti in stile Be Bop.
-Studio sul repertorio di Standards Jazz.


Top ↑